I 5 principi per ridurre il grasso senza perdere massa muscolare

Il grasso è molto subdolo. Tende ad accumularsi gradualmente nel corpo quando meno ce lo si aspetta. Questo vale soprattutto quando si cerca di mettere su massa. In effetti, se non si fa attenzione, è quasi certo che si ingrassa.

Ma così come lo avete accumulato, potete anche eliminarlo. Seguite questi cinque principi e sarete in grado di ridurre il grasso, mantenendo i muscoli guadagnati con fatica e la fiducia in voi stessi.

1. Eseguite intervalli di sprint

Posso solo sperare che non siate delle femminucce. Se volete seriamente ridurre la massa grassa senza perdere i muscoli, allora dovete fare gli intervalli di sprint. Perché? Perché gli intervalli di sprint fanno cose magiche al vostro corpo che nient'altro fa.

In primo luogo, si brucia un numero immenso di calorie, sciogliendo il grasso sotto i vostri occhi. In secondo luogo, aumentano il metabolismo alle stelle, con un enorme effetto di trascinamento anche ore dopo la fine dell'allenamento.

Infine, si ottiene un piccolo rilascio di ormone della crescita e di testosterone. L'ottimizzazione degli ormoni attraverso l'allenamento è uno dei più grandi segreti che dovreste sfruttare ogni volta che ne avete la possibilità. Usate gli sprint come tramite!

La soluzione migliore per aumentare la massa muscolare è considerata l'uso di anabolizzanti. Per conoscere le caratteristiche del Sustanon, visitare il sito https://anabolizzanti-naturali.it/categoria/iniezione-di-steroidi/testosterone/sustanon/

2. Sollevare pesi pesanti e fare esercizi composti

Sollevando pesi pesanti, si massimizza il reclutamento muscolare e si fa salire la frequenza cardiaca. L'aumento delle calorie bruciate e il sollevamento di pesi pesanti portano a un aumento delle dimensioni e alla combustione dei grassi.

Gli esercizi composti sono i migliori per massimizzare questo principio perché richiedono l'uso di più articolazioni e muscoli che lavorano all'unisono. Questo vi dà la possibilità di sollevare più metallo dal pavimento. Anche in questo caso, l'esecuzione di questi esercizi vi darà una bella spinta ormonale.

3. Dormire molto

Sovrallenarsi e privarsi del tanto necessario sonno è la cosa più stupida che si possa fare. Vediamo cosa succede quando si dorme.

Una volta che si è in coma per la notte, il corpo rilascia l'ormone della crescita e il testosterone, che favoriscono il recupero. Questo è il momento in cui si costruiscono i muscoli. Tutto questo va bene, ma c'è dell'altro.

Un altro fenomeno si verifica durante il sonno. Ci sono due famosi ormoni che il corpo utilizza per sopprimere e stimolare l'appetito. Si chiamano rispettivamente leptina e grelina.

Se pensate di poter dormire quattro ore e continuare a funzionare il giorno dopo, vi sbagliate di grosso. Non solo interromperete il recupero muscolare, ma disturberete anche l'equilibrio tra leptina e grelina.

Ciò significa che il giorno dopo rischiate di mangiare troppo e di non sentirvi soddisfatti quando dovreste smettere di mangiare. Se leptina e grelina non sono in equilibrio, avete appena aggiunto un motivo in più al vostro corpo per trattenere il grasso accumulato o, peggio, per ingrassare ancora!

Cercate di dormire sette ore a notte per evitare che si verifichino queste assurdità.

Il steroidi prezzo nel nostro negozio online di steroidi anabolizzanti è il migliore in tutta Italia.

4. Non mangiate la salsa

No, non sto parlando della salsa piccante sulla frittata. Anzi, quella sarebbe addirittura benefica perché dà una leggera spinta al metabolismo! Sto parlando dell'alcol. Non c'è niente che aggiunga strati di grasso al vostro corpo più velocemente dell'assunzione di troppe bevande per adulti.

Se il vostro obiettivo è quello di ridurre il grasso e mantenere i muscoli, smettete di bere o riducetelo. Un'eccessiva assunzione di alcolici provoca un abbassamento del metabolismo, un aumento di peso dovuto a calorie vuote e un abbassamento dei livelli di testosterone. In realtà, non sono sicuro che ci sia qualcosa di peggio per l'aumento di grasso e la perdita di massa muscolare.

Preferite invece l'acqua. Non solo manterrà i vostri muscoli idratati e belli turgidi, ma eliminerà anche le tossine dal vostro sistema. Per ottenere risultati ottimali, bevete acqua come unica bevanda.

5. Praticare il digiuno

Probabilmente non ve lo aspettavate, ma è un altro di quei segreti che dovete conoscere. Sapete cosa succede quando vi allenate a digiuno? Il vostro corpo subisce un crollo ormonale perché viene ingannato e pensa di essere affamato.

In realtà, non state morendo di fame. Siete semplicemente a digiuno. Non morirete e non "brucerete" i muscoli immagazzinati. È un'assurdità. Dovreste digiunare per diversi giorni, se non settimane, prima che i vostri muscoli inizino ad evaporare.

In realtà è vero il contrario. Quando si digiuna e poi ci si allena, il corpo rilascia una grande quantità di ormone della crescita e di testosterone. A seconda dell'intensità dell'allenamento, è probabile che si bruci una miscela di carboidrati e grassi immagazzinati per ottenere energia.

Il risultato è un aumento dei muscoli, un aumento dei grassi bruciati e un aumento delle increspature sul corpo. All'inizio potrebbe essere un po' impegnativo, ma dopo un po' ci si abitua.

Conclusione

Se siete disposti a provare qualcosa di nuovo e a fare il passo più lungo della gamba, riuscirete a bruciare i grassi senza perdere i muscoli. Ricordate solo di essere pazienti e di non scoraggiarvi mai. Se avete una giornata storta, superatela e andate avanti senza rimpianti. Alla prossima volta: buona fortuna e cercate di essere sempre positivi!

eafd730ee7e92c3f0600887de761ff20